News

Sebach ad ECOMONDO 2012 Pad. A7, Stand 116

25/09/2012

Non perdere inoltre il Convegno Tecnico

“La nuova Norma UNI EU 16194 regolamenta il servizio dei bagni mobili”

8 novembre 2012, Pad. A7

Nell’ultimo decennio si è andato diffondendo sempre più l’utilizzo dei bagni mobili (i cosiddetti “bagni chimici”) che si vedono ormai in tutti i cantieri edili e stradali ed in tutti gli eventi all’aperto con accesso per il pubblico, nelle emergenze, etc. Fino ad oggi, però, non esisteva alcuna norma che regolamentasse questo servizio, neanche per fissare i requisiti di minimo prestazionale da garantire all’utente.

Ora finalmente una nuova norma UNI giunge a colmare questo vuoto: la corrispondente Norma Europea EN 16194 è stata formalmente promulgata ad inizio 2012 e nel settembre 2012 entra in vigore la norma italiana, la UNI EN 16194. Si tratta di una norma che regolamenta non soltanto i prodotti (cioè i bagni, gli additivi sanitari, etc.), ma fissa anche i requisiti essenziali del servizio, determinando il numero dei bagni da dislocare (in funzione dell’afflusso atteso), la distanza massima tra i vari bagni, gli intervalli di tempo tra un servizio e l’ altro, le modalità del servizio di pulizia, etc.

 

Programma:

Ore 11.00 - 11.20
Saluto ed introduzione.
Luca Gnoli, presidente ANIOBAM

Ore 11.20 - 11.50
La fruizione di bagni mobili nella normazione, da parte di operatori economici e del pubblico.
Gian Maria Baiano, Coordinatore del GL8 dell’UNI e del WG1 del CEN TC 183

Ore 11.50 - 12.20
La sostenibilità dei bagni mobili.                                                                                                              Maurizio Fieschi, Comitato Tecnico International EPD System

Ore 12.20 - 12.50
Il servizio dei bagni mobili in Europa: normative ed aspetti tecnici nei vari paesi.
Sebastian Ortiz, presidente di EPSWG, Gruppo Europeo delle Associazioni di Operatori di bagni Mobili

Ore 12.50
Question time e commiato

Al termine del convegno sarà servito un buffet a tutti i partecipanti.